Vulci

Al Parco Naturalistico Archeologico i visitatori possono ammirare gli scavi archeologici dell’antica metropoli etrusco-romana di Vulci, le nobili tombe etrusche, i reperti esposti nel Museo Nazionale Archeologico, il tutto immerso in una Natura dai tratti incontaminati, che offre colori, suoni ed emozioni sempre diverse. Il canyon formato dalla scura roccia vulcanica scolpita dalle acque del Fiora; il pianoro popolato dalle maestose vacche maremmane e da cavalli bradi; la rigogliosa vegetazione lungo le sponde del fiume, rifugio per cinghiali, lepri, istrici e, a Primavera, il cielo colorato dai tanti arcobaleni dei gruccioni. I visitatori possono scegliere di ammirare la Natura e la Storia di Vulci passeggiando con tranquillità lungo uno dei Percorsi segnalati: il percorso breve (km.2,300), il percorso completo (Km.3,500), il percorso natura(km 1,500),che consentono di visitare gli scavi archeologici della città etrusco-romana senza perdere il Laghetto del Pellicone, “tappa obbligata” di ogni percorso. A pochi minuti di macchina dalla Biglietteria del Parco, attraversato il Fiora,  si trovano il suggestivo Ponte della Badia ed il Museo Nazionale Archeologico del Castello della Badia (il museo è statale ed è chiuso il lunedì). Sempre sulla sponda opposta del Fiora, si trova  la Necropoli Orientale, con la Tomba François, la Tomba delle Iscrizioni ed il Tumulo della Cuccumella. Per la visita delle tombe è necessaria la guida: la prenotazione  si effettua telefonando entro le 48h dalla data richiesta allo 0766.879729 – 0766.89298. In alternativa,  il Parco organizza -dalla Primavera - delle visite guidate alla Necropoli Orientale secondo un calendario di eventi pubblicato inagenda (in questo caso la prenotazione è necessaria solamente per i gruppi). Oltre all'accompagnamento didattico alla Necropoli Orientale, il Parco organizza visite guidate agli scavi della città etrusco-romana, al Museo Nazionale Etrusco e al percorso di Archeotrekking, e laboratori didattici per le scuole. A partire dalla Primavera e per tutta l'Estate il Parco organizza un calendario di eventi, che comprende visite guidate in notturna,  passeggiate a cavallo, attività sportive, tiro con l'arco, escursioni sensoriali, canoa ecc., secondo il calendario in agenda. Alla “Locanda del Parco” , il Punto di ristoro interno al Parco, si possono assaporare i piatti della tradizione maremmana.

                                                                                                               Info: Clicca qui

 

Prezzo proposto da Aprile a Ottobre: *
1-4 persone = € 240,00
5 persone = 50 a persona
6 persone = 45 a persona
7 persone = 40 € a persona
8 persone = 37 a persona

Prezzo proposto da Novembre a Marzo: *
1-4 persone = € 220,00
5 persone = 45 a persona
6 persone = 40 € a persona
7 persone = 37 € a persona
8 persone = 35 a persona

I prezzi indicatii si intendono con partenza e arrivo dalla citta di Tarquinia o Civitavecchia.